Marco Confortola partito per la vetta del Gasherbrum II

Marco Confortola ha iniziato la sua scalata verso la vetta del Gasherbrum II. Partenza alle 16 italiane., le 19 in Pakistan. Con lui Ali Durani, Sergi Mingote, il canadese Don Bowie e alcuni alpinisti polacchi.

L’intero gruppo stamani era a campo 3, a 7000mt. Ora manca loro circa 1.000 metri per la vetta di 8035m. Più o meno ci vorranno 6 ore.

Stando alle previsioni, il meteo nei prossimi giorni è dalla loro parte con venti che non dovrebbero superare i 30 km/h in vetta.

L’alpinista lombardo ha dieci Ottomila all’attivo.

I suoi Ottomila:

  • 2004 – Everest (8848 m) versante nord – Primo valtellinese in vetta, in compagnia di Tarcisio Bellò usando l’ossigeno negli ultimi 500 m.
  • 2006 – Shisha Pangma (cima principale 8027 m) – Raggiunta la vetta il 9 maggio con Silvio Mondinelli, Enzio e Gobbi.
  • 2006 – Annapurna (8091m) versante nord – Raggiunta la vetta il 12 ottobre con Marco Camandona.
  • 2007 – Cho Oyu (8201m) – Raggiunta la vetta il 5 maggio con una salita veloce campo base cima-campo base 26 ore in compagnia di Silvio Mondinelli.
  • 2007 – Broad Peak (8047m) – Raggiunta la vetta il 12 luglio insieme ad un nutrito gruppo di alpinisti tra cui Silvio Mondinelli, Angelo Giovanetti, Simone La Terra, Gerlinde Kaltenbrunner, Edurne Pasaban, Iván Vallejo.
  • 2008 – K2 (8611m) – Raggiunge la vetta il 1º agosto
  • 2012 – Manaslu (8.163 m), in vetta, in coppia con lo sherpa Pasang.
  • 2013 – Lhotse (8.516 m), il 21 maggio raggiunge la cima alle ore 9:00 del mattino.
  • 2016 – Makalu, con Marco Camandona 23 maggio 2016
  • 2017 – Dhaulagiri (8167 m), in vetta con Mario Casanova il 20 maggio.

Articoli correlati

Back to top button