Mauro Corona: Addio Roci, il mio migliore amico

Dopo 16 anni di avventure per boschi e montagne, il mio migliore amico Roci, bastardino dal muso dolce, se n’è andato con discrezione e silenzio. Garrese sotto al ginocchio, in salita é sempre stato il più forte dei due. A dimostrazione che tenacia e amore battono il talento. Vigile e riservato, era vissuto così, quasi senza abbaiare.

Il commovente addio di Mauro Corona al suo piccolo amico a quattro zampe. Poche righe che trasudano di affetto che lo scrittore-alpinista di Erto ha scritto su Facebook.

© 2018, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Tags

Articoli correlati

Back to top button
Close