Pubblicato il: Sab, Giu 1st, 2019

Monte Bianco, via normale francese: oggi scattano le regole di salita

sms_solidale_944

Pierre Lambert, Prefetto della Haute-Savoie, ha firmato ieri il decreto di regolazione, per la stagione estiva, degli accessi alla via normale per il Monte Bianco. Le regole entrano in vigore da quest’oggi sino al prossimo 29 settembre 2019. La salita è permessa solamente ai titolari di una prenotazione in un rifugio del percorso: refuge du Goûter, refuge de Tête rousse, refuge du Nid d’Aigle, tutti dovranno avere un documento per verificare la loro identità.

Un provvedimento necessario per le autorità francesi per regolare il flusso di alpinisti sul Bianco ed evitare, limitare, gli incidenti mortali dopo il crescere di tali problemi nel corso degli ultimi anni.
La prenotazione avviene con la Federazione francese dei Clubs alpini e di montagna (FFCAM), la quale rilascia una ricevuta nominativa.

I controlli saranno effettuati dai servizi della Peloton Gendarmerie de Haute Montagne (PGHM) e membri della Brigata Bianca della città di Saint-Gervais.

La mancata osservanza di queste norme comporterà multe salate: il trasgressore incorre in 2 anni di reclusione e 300.000 € di multa; in caso di ribellione due anni di reclusione e una multa di 30.000 € e in caso di malafede, 6 mesi di reclusione e una multa di € 7500.

© 2019, all rights reserved.

Per segnalare refusi, imprecisioni e correzioni scriveteci a: redazione@mountlive.com