Pubblicato il: Mer, Nov 7th, 2018

Sci in discesa libera sulle Alpi

sms_solidale_944

Lo sci in declino sulle Alpi. Già sotto la minaccia del riscaldamento globale, gli sport invernali mostrano segni preoccupanti di presenze. Secondo uno studio del Financial Times, il numero di sciatori e snowboarder è diminuito, infatti, del 14% in 10 anni.

Tra le cause anche il costo dei soggiorni troppo elevati, la concorrenza delle vacanze al sole con costi molto più abbordabili. Ad allontanarsi sono soprattutto i giovani, quindi la popolazione di sciatori è sempre più anziana.

Ovviamente la crisi è generalizzata e non interessa solo l’arco alpino. Le stazioni stanno cercando di correre ai ripari, diversificando l’offerta con escursioni con racchette da neve, mountain bike, piscine ecc ecc.

© 2018, all rights reserved.

Per segnalare refusi, imprecisioni e correzioni scriveteci a: redazione@mountlive.com