Pubblicato il: mer, Ago 29th, 2018

Sorpresa fuori stagione: la cascata alla Tofana di Rozes

Facebooktwitterlinkedintumblrmail

5290CB59-8512-41D1-B312-80BE4F3CFE17

E’ riapparsa da un paio di giorni, per una “sorpresa” fuori stagione, la cascata della Tofana di Rozes sopra Cortina D’Ampezzo, solitamente un segnale dell’arrivo dell’estate, a giugno. Il fenomeno tradizionalmente segna l’arrivo del disgelo nella conca ampezzana in alta quota, grazie allo scioglimento del nevaio sulla vetta della Rozes, lungo la parete sud, a 3.225 metri di quota. La spettacolare cascata d’acqua si butta a capofitto per alcune centinaia di metri, ben visibile anche da fondovalle, poi sparisce nel prosieguo della bella stagione.
La ricomparsa della cascata è da attribuire alle nevicate cadute nel fine settimana, per il passaggio del fronte freddo, seguite oggi da un rialzo di temperatura. Il lieve manto di neve si è così sciolto, regalando ai turisti e ai residenti lo spettacolo anche a fine agosto.

fonte/foto: ansa

© 2018, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwitterlinkedintumblrmail
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox