Aereo si schianta sulle montagne del Mustang, a bordo 22 persone

Le autorità nepalesi hanno sinora recuperato 14 corpi

Un aereo si è schiantato ieri sulle montagne del Nepal, nel Mustang. A bordo c’erano 22 persone. Il velivolo è stato trovato stamani, lo ha confermato un funzionario militare senza però fornire molti dettagli sulle 22 persone che erano a bordo.

Localizzazione

“Una squadra di soccorso ha localizzato il relitto dell’aereo e ha condiviso una foto”, ha detto il portavoce dell’esercito nepalese Narayan Silwal condividendo su Twitter un’immagine che mostra i resti di un aereo disseminati sul fianco di una montagna. Il numero identificativo del velivolo 9N-AET è ben visibile su quello che sembra essere un pezzo di parafango.

Il portavoce ha aggiuto che altre squadre si stanno dirigendo lì.

Il luogo dell’incidente in un’area chiamata Sanosware a Thasang, nella regione del Mustang.

A bordo del bimotore Twin Otter c’erano 19 passeggeri (tra cui due tedeschi) e tre membri dell’equipaggio ed era decollato dalla città di Pokhara alle 9:55 di ieri ora locale (le 6.10 in Italia) prima di perdere il contatto radio

A lanciare l’allarme era stata la stessa compagnia aerea. Le autorità nepalesi hanno annunciato di aver recuperato finora 14 corpi.
“Le ricerche continuano per i rimanenti”, hanno fatto sapere, precisando che “il meteo è molto brutto ma è stato possibile inviare una squadra sul posto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*

Articoli correlati

Back to top button