Alpinista morto sulle montagne del Tessa in Alto Adige

L’uomo, un 51enne, non è rientrato in casa ieri sera e la moglie ha allertato i soccorsi: è stato ritrovato esanime a quota 2.200 accanto a una roccia

morto gruppo del tessa alto adige soccorso alpino

Tragedia in Alto Adige, un alpinista di 51 anni disperso da ieri è stato trovato morto nel primo pomeriggio ai piedi di una roccia a quota 2200 nel gruppo montuoso del Tessa in Val Passiria. L’uomo era partito per una escursione ma in serata non è rientrato a casa. L’allarme era stato dato ieri sera dalla moglie dell’uomo preoccupata per le sue sorti visto il mancato rientro a domicilio.

 

Stamattina, alle prime luci del giorno, sono partiti i soccorsi: una squadra del Soccorso alpino, della Guardia di Finanza e dell’elisoccorso hanno avviato le ricerche finché il corpo dell’uomo è stato trovato esanime ai piedi della roccia. Sono in corso le indagini per risalire alle cause della morte del 51enne, di cui ancora non si conoscono le generalità.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button