Alpinista scivola in un canale innevato sul Grand Combin, è morto

Un austriaco, 37 anni, è caduto per 250 metri finendo su delle rocce. L'allarme dato dal compagno

Un alpinista austriaco di 37 anni è morto in un incidente in montagna avvenuto sul Grand Combin de Valsorey, nel canton Vallese in Svizzera, non lontano dal confine con l’Italia. L’incidente – fa sapere oggi la polizia cantonale del Vallese – è avvenuto mercoledì 21 luglio verso le 8 di mattina.

L’incidente

Durante la fase di discesa, a circa 4.000 metri di quota, l’uomo è caduto mentre attraversava un canale innevato: è scivolato, finendo poi su delle rocce per circa 250 metri. Il suo compagno di scalata ha dato l’allarme e i soccorritori giunti sul posto in elicottero non hanno potuto far altro che constatare il decesso.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button