Angela, a 83 anni percorre il Cammino di Santiago da sola in 39 giorni

Si chiama Angela Pala, l’arzilla signora 83enne della provincia di Bergamo che ha realizzato il suo sogno. Il Cammino di Santiago. Angela Pala ha percorso mille chilometri in 39 giorni. In solitaria.

La sua storia è stata raccontata da BergamoNews.

Questa società non mi piace, avevo bisogno di andarmene. Era un desiderio che coltivavo da tanto tempo, poi il Covid mi ha costretto a posticipare i miei piani.

Non contenta ha continuato sino a Finisterre. Il suo andare è stato in media di una trentina di km al giorno.

Lungo il Cammino era diventata una icona. La conoscevano tutti.

Mi conoscevano tutti. Mi aspettavano. Chiedevano di me.

Non è stato facile, come racconta, la stanchezza si faceva sentire.

Mi sdraiavo dove capitava: sulle panchine, sui bordi delle fontane, per terra, nei prati, perfino in chiesa. E mi riprendevo. Il Signore è sempre stato accanto a me, ho sempre sentito la sua presenza.

La vita di Angela Pala

La vita della signora Angela è sempre stata dinamica. Ha abbandonato Ciserano per la prima volta quando aveva 24 anni per andare a lavorare come ragazza alla pari in Germania; a 31 è partita per La Paz, capitale della Bolivia. Si è fermata lì sei anni, ha fatto la volontaria, poi è tornata in Italia con una bambina boliviana, sua figlia Benedetta, oggi avvocato.

E ora…

La voglia di camminare non le è passata dopo il Cammino di Santiago. Nei suoi programmi vi è il ripeterlo dalla via portoghese e poi un viaggio a Gerusalemme.

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Back to top button