Armin Senoner è record mondiale. Giù in speedriding dal Gran Zebrù a 153 km/h

L’atleta altoatesino è sceso da 3.859 metri lungo la parete est con l’uso degli sci e una piccola vela da parapendio. Il precedente record era di Francois Bon a 146 km/h

Speedrider altoatesino Armin Senoner stabilisce record mondiale sul

Armin Senoner ce l’ha fatta: l’altoatesino ha stabilito il nuovo record mondiale di speedriding, la disciplina che combina l’uso degli sci e una piccola vela da parapendio. Da dove? Senoner è sceso dalla vetta del Gran Zebrù a 3.859 metri di altitudine lungo la parete est, raggiungendo una velocità massima di 152,9 km/h.

C’era attesa nell’ambiente di tale disciplina e in tanti avevano scommesso sulla riuscita di Senoner che con la sua prova ha infranto il vecchio record di Francois Bon di 146,46 km/h. Il primato è stato confermato dalla Federazione aeronautica internazionale con un sofisticato sistema di rilevamento gps. Senoner è al settimo cielo e sulla sua pagine facebook  ringrazia sponsor, famiglia ed amici per aver creduto in lui

© 2015, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button