Bambina di 10 anni cade dalla seggiovia, illesa

E’ accaduto in Piemonte alla stazione sciistica della Valsesia, ha riportato solo qualche escoriazione. Trasportata in ospedale in via precauzionale

seggiovia

 

Brutta avventura per una bambina di soli 10 anni sulle Alpi piemontesi. La piccola, come riporta l’Ansa, è caduta all’Alpe di Mera dalla seggiovia da un’altezza di 9 metri. Solo tanta paura e qualche escoriazione, la bimba infatti non ha riportato altri danni e ferite. E’ successo alla stazione stazione sciistica della Valsesia, in provincia di Vercelli. La piccola, residente a Scopello, è finita sulla neve al di fuori dalle reti di protezioni, procurandosi solo qualche escoriazione. Sono intervenuti agenti del Corpo Forestale della stazione di Scopa e i carabinieri della compagnia di Borgosesia.
La bimba in via precauzionale, è stata portata all’ospedale Maggiore di Novara dove è stata trattenuta per i controlli, ma in buone condizioni di salute. La procura indaga sulle cause della caduta. Potrebbe essere stata provocata da un guasto dell’impianto o da un’imprudenza della piccola sciatrice.

Solo tanta paura, quindi, e nessuna conseguenza per la bambina. La neve ha attutito il colpo, nonostante l’altezza dalla quale è caduta.

 

© 2016, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button