Brrrr… temperature record in Abruzzo: -28 a Rivisondoli

La provincia de L’Aquila nella morsa del freddo polare. Le previsioni: il tempo torna stabile per il week-end e così anche la fine del mese

rivisondoli

 

Abruzzo nella morsa del gelo, soprattutto in provincia dell’Aquila, dove la temperatura record è quella dell’Altopiano delle Cinquemiglia, a 1.250 metri, con 27,9 gradi sotto zero, -28 a Rivisondoli. I dati sono forniti dalla rete di monitoraggio meteo di Caput Frigoris che attualmente ha 109 stazioni di rilevamento in tutta la regione. Ai Piani di Pezza la temperatura è arrivata a -20,5 gradi, mentre a Rocca di Mezzo e a Navelli è scesa rispettivamente a -17,1 e -17,3 gradi; la minima della scorsa notte a Campo Imperatore sul Gran Sasso è stata di -18 gradi. All’Aquila il gelo ha raggiunto i -11,1 gradi, mentre anche in altri centri come Avezzano, Castel di Sangro e Tagliacozzo, si sono registrate temperature molto rigide, rispettivamente -9,3, -12,3 e -10,5 gradi. In altre zone di montagna si va dai -12,8 di Ovindoli (1.390 m) e -12,9 di Pescasseroli (1.170) ai -15,5 di Passo Godi (1.560 m).

 

Dopo le nevicate che hanno interessato le regioni adriatiche fin sulle coste e a bassa quota il Sud Italia, il tempo lentamente ritorna stabile con sempre meno precipitazioni. La redazione web del sito ilmeteo.it comunica che nel corso del weekend l`alta pressione tornerà a dominare tutta la nostra Penisola con tempo stabile, soleggiato al Centro-Sud, ma spesso nuvoloso o nebbioso sulla Pianura Padana. Il modello tra l`altro prevede il permanere del tempo stabile almeno fino al giorno di san Valentino.

Inverno finito per la nostra Penisola? Non proprio, riferisce ilmeteo.it il mese di Febbraio è tipico per avere dei cambi repentini del tempo, con la neve quindi che potrebbe fare la sua comparsa anche sulle pianure del Nord oltre che sulle Alpi.

 

© 2016, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button