Cane veglia il padrone ferito e attira i soccorritori, escursionista salvo

hiking-1129499_640

Un giovane escursionista piemontese alcuni giorni fa è caduto in montagna riportando serie ferite ed impossibilitato a muoversi. La sorella del 24enne di Bagnolo Piemonte, in provincia di Cuneo, non vedendolo rientrare ha allerato i soccorsi. Questi, dopo aver individuato l’ultima cella agganciata dal telefonino del giovane, hanno rintracciato l’auto e avviato le ricerche con l’ausilio delle unità cinofile.

Il giovane è stato ritrovato ma grazie al suo cane che lo ha vegliato e, abbaiando, ha attirato i soccorritori sopra Oncino, sul Monviso, dove si trovava in stato di semi incoscienza. E’ stato trasportato in ospedale: nella caduta ha riportato un forte trauma cranico e diversi traumi al torace.

© 2016, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button