Carlos Soria a 81 anni non s’arrende: in primavera torna sul Dhaulagiri

L'alpinista spagnolo ritenta l'Ottomila che lo ha fermato 10 volte

Carlos Soria non si arrende. Ha appena compiuto 81 anni, lo scorso 5 febbraio, e in primavera partirà nuovamente alla volta del Dhaulagiri. Ancora una volta. Ci ha provato, riprovato ma la montagna gli ha sempre detto di no. Sarebbe il suo 13° Ottomila, poi gli mancherebbe solo lo Shisha Pangma. Nel totale ci ha provato già dieci volte. L’ultima volta lo scorso autunno. E dovette rinunciare a causa dei troppi venti.

Soria è determinato. Si allena duramente. Il suo ginocchio pare stia a posto. E non lo fermano neanche le difficoltà economiche, anche lo scorso anno ebbe problemi nel reperire i fondi tramite gli sponsor.

© 2020, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button
Close