Cervo si tuffa nella piscina di una villa sull’Appennino tosco-emiliano

Il video riprende il cervo bloccato in acqua. Salvato dai Vigili del Fuoco, sul posto anche la Asl che ha sedato l’animale per metterlo in salvo

Può capitare anche questo. Ci troviamo sull’Appennino Tosco-Emiliano ed un cervo si è inoltrato, indisturbato, all’interno di una villa e ha pensato bene di darsi una rinfrescatina nell’acqua pulita di una piscina. Solo che poi il povero cervo, come si vede dal filmato, non riusciva più ad uscirne. Quindi i proprietari una volta accortosi dell’intruso hanno allertato i soccorsi.

 

I vigili del fuoco di Pistoia sono intervenuti e hanno salvato un cervo maschio di grosse dimensioni. Sul posto anche un veterinario e gli esperti della Asl che hanno sedato l’animale e poi lo hanno messo in salvo. Ora il cervo è tornato libero. Chissà se si farà nuovamente vivo da queste parti… forse nelle giornate di estrema calura!

 

© 2015, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button