Climber altoatesino precipita su ferrata Kaiser Max alla Martinswald

Un climber altoatesino è morto durante la scalata della Martinswald, nei pressi di Zirl nel Tirolo austriaco.

Il 47enne Patrik Tschenett era originario di Prato allo Stelvio, ma da tempo viveva in Austria.

L’uomo, secondo la Tiroler Tageszeitung, stava affrontando da solo la ferrata “Kaiser Max”, quando improvvisamente è precipitato per una quarantina di metri. L’incidente è stato osservato da altri scalatori che hanno prestato i primi soccorsi, ma Tschenett è deceduto sul posto per le ferite riportate nella caduta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button