Climber austriaco precipita per 20 metri da una falesia a San Vito Lo Capo, è grave

climberIncidente su una delle falesie di San Vito Lo Capo, in provincia di Trapani. R.S. austriaco di 31 anni stava arrampicando quando, per cause da accertare, è precipitato per oltre 20 metri. Immediato l’allarme. Il soccorso alpino, infatti, è stato allertato dai carabinieri. Il personale del Cnsas giunto sul posto ha trovato il rocciatore vivo ma in condizioni gravi. E’ stato quindi immediatamente imbarellato e trasportato al punto di arrivo dell’elicottero del 118 che lo ha trasportato all’Ospedale Civico di Palermo.
La settimana scorsa un rocciatore era rimasto ferito per un “volo” a Monte Pellegrino.

© 2014, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button