Colpito da scarica di pietre su cascata di ghiaccio, è grave

L'incidente in Valle Varaita. L'uomo è ricoverato all'ospedale di Cuneo

Colpito da una scarica di pietre alla testa mentre stava scalando una cascata di ghiaccio, un alpinista è ricoverato in gravi condizioni.

L’incidente al ‘Black marasma’ a Bellino, in alta valle Varaita, nel Cuneese.

I soccorsi

Ad accorgersi che l’uomo aveva perso conoscenza è stato il compagno di cordata. Soccorso dal personale del Soccorso Alpino e da un’ equipe medica del 118, l’alpinista è stato trasferito in elisoccorso in ospedale a Cuneo, dove è stato ricoverato in gravi condizioni. Al momento non sono note le sue generalità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*

Articoli correlati

Back to top button