Coronavirus, il Cai sospende attività e chiude sedi

In diverse regioni stop ad attività, incontri e corsi

In seguito alle ordinanze del ministero della Salute e delle regioni Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia ed Emilia Romagna, i comitati direttivi regionali nei territori colpiti dalla crisi sanitaria causata dal Coronavirus hanno deciso di sospendere le attività e in alcuni casi di chiudere al pubblico le sedi delle sezioni. Allo stesso modo, anche la sede centrale del CAI ha deciso di sospendere tutte le attività e gli incontri nei suoi uffici, senza dimenticare la sospensione di tutti i corsi e le attività didattiche facenti capo agli organi tecnici e alle strutture operative.

Di seguito, trovate l’elenco di tutti i gruppi regionali che hanno deciso di prendere questa decisione. L’elenco verrà costantemente aggiornato.

L’elenco

Emilia Romagna

Friuli Venezia Giulia

Lombardia

Veneto

fonte: lo scarpone

© 2020, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button