Denis Urubko: Nei miei piani? Basta alpinismo estremo

Urubko chiude con gli Ottomila e vorrebbe dedicarsi ad arrampicata e camminate in collina

Denis Urubko aveva lasciato intenderlo in uno dei suoi ultimi messaggi dopo il tentativo sul Broad Peak e cioè che nel prossimo futuro si sarebbe dedicato a qualche 8a su roccia.
Addio alpinismo estremo? Questo ci siamo chiesti un po’ tutti…

Urubko ne ha viste e ne ha fatte

  •  Oltre 20 scalate completate sugli 8000
  •  Tutti i 14 Ottomila senza ossigeno
  •  5 nuove vie aperte
  •  2 prime salite invernali
  •  Una decina di soccorsi sugli 8000

Ora Denis Urubko lo ha confermato alla rivista spagnola Desnivel.

Nei miei piani c’è la chiusura con l’alpinismo estremo, voglio camminare su colline e praticare arrampicata sportiva.

 

La decisione

Urubko ha 46 anni, classe 1973, durante l’ultima spedizione ha ripetutamente detto che si sentiva bene, forte. È salito da solo, ha effettuato l’ultimo tentativo da solo. Da solo ha raggiunto il plateau. Forse questa sua decisione non deriva dall’età, dalla forza e tenuta fisica. Forse ha preso consapevolezza che non ha più la forza di qualche anno fa? Forse per questo aveva anche chiesto il permesso per l’invernale al K2? Voleva fare l’ultimo tentativo prima di appendere gli scarponi al chiodo? La decisione, a quanto pare, era stata presa già prima di partire. Pare proprio di sì. Pare che lo avesse comunicato anche ai suoi amici oltre che ai suoi sponsor. Probabilmente nessuno lo aveva preso sul serio.

Mah, staremo a vedere…

fonte: desnivel

© 2020, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button