Dhaulagiri, Carlos Soria pronto per la vetta

carlos soria

Carlos Soria, Sito Carcavilla e Luis Miguel Lopez Soriano sono pronti. Terminata la fase di acclimatazione, si attende una finestra di bel tempo per tentare il Dhaulagiri, una delle due montagne, con lo Shisha Pangma, che mancano a Carlos Soria per chiudere i 14 Ottomila. Soria e il suo team sono arrivati nei giorni scorsi sino a c3 e poi sono ridiscesi.

Lo spagnolo è partito nelle settimane scorse insieme alla figlia e ai nipoti, coi quali ha effettuato dei trekking. Poi è iniziata la spedizione vera e propria.

Soria ha tentato il Dhaulagiri anche lo scorso anno (rinunciò per problemi fisici) ed altre sette volte in passato. Quest’anno era pronto a tutto. Voleva tornarci, anche pagandosi di tasca propria la spedizione. Poi è arrivato uno sponsor.

© 2018, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button