Dopo 40 anni risolto uno dei problemi dell’Himalaya: 1^ salita cresta sud-est Annapurna III

La spedizione russa, Vyachesla Polezhayko, Nikita Balabanov, Michail Fomin, ha effettuato la prima salita dell’inviolata cresta sud-est dell’Annapurna III (7.555 metri). Fu tentata per la prima volta nel 1981

Altra bella salita in Himalaya. La spedizione russa, Vyachesla Polezhayko, Nikita Balabanov, Michail Fomin (ucraini), ha effettuato la prima salita dell’inviolata cresta sud-est dell’Annapurna III (7.555 metri). Fu tentata per la prima volta nel 1981.
La salita risale allo scorso week-end. Dopo aver trascorso la notte di sabato a 6700 mt, poi sono saliti in vetta e ridiscesi.
La cresta sud-est dell’Annapurna III ha una lunga storia. Lunga 40 anni. È stata per 4 decenni un problema irrisolto dell’Himalaya.
Ci hanno provato in tanti, compresi David Lama, Hansjörg Auer e Alex Blümel. Era il 2016.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button