Dove si trova e quanto misura l’albero autoctono più alto d’Italia?

Da recenti misurazioni un abete bianco delle Foreste Casentinesi (51,85 mt) ha tolto il primato a un abete rosso dell'Alto Adige

L’albero autoctono più alto d’Italia? È nelle foreste casentinesi. Toglie il primato al conte Thun Tree, un gigantesco abete rosso alto ben 51,16 metri a Caredo, nel comune di Bressanone (Bolzano). Fino a pochi giorni fa, il Conte Thun Tree, infatti, era considerato l’albero autoctono più alto d’Italia.

Il nuovo primato

E ora? Il primato si sposta nelle Foreste Casentinesi, tra Emilia- Romagna e Toscana. Si tratta di  un abete bianco nella foresta sacra della Verna (Parco Nazionale Foreste Casentinesi), tra Monte Falterona e Campigna. È alto 51,85 metri.

Le misurazioni

Le misurazioni sono state fatte da Giant Tree Foundation. Arrivati da quelle parti dopo la segnalazione dei Frati del Santuario Francescano della Verna. Che avevano richiesto una misurazione ufficiale per alcuni alberi della foresta.

Quanti anni ha?

Ed ecco spuntare l’abete bianco. L’albero autoctono più alto d’Italia. Vi chiederete la sua età? Beh, non sono state effettuate ancora datazioni precise, ma da una stima ha almeno 250 anni.

© 2021, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button