Escursionista scivola e precipita per 300 metri in Alta Valle Varaita

Il sentiero collega l'abitato di Chianale con il lago Blu e il col Longet, a oltre 2.500 metri di altitudine

Un uomo è morto ieri precipitando per circa trecento metri lungo il percorso dei Laghi Blu a Chianale, in alta Valle Varaita, nel Cuneese. Sul posto – rende noto il 118 intervenuto col soccorso alpino e il 118 – le operazioni di soccorso sono state immediate.

Per l’escursionista, un 67enne residente a Villafaletto, non c’è stato nulla da fare.

Il sentiero

Il sentiero, uno dei più noti e frequentati dagli escursionisti nella zona, collega l’abitato di Chianale con il lago Blu e il col Longet, a oltre 2.500 metri di altitudine.

L’incidente

Secondo le prime informazioni, la vittima sarebbe scivolata in un punto impervio della zona, rotolando sulle rocce per oltre 300 metri. Le squadre di soccorso del 118 e del Soccorso Alpino non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button