Everest, Andrzej Bargiel tenta la prima discesa in sci senza ossigeno

Al via l’impresa del polacco Andrzej Bargiel sull’Everest. Dopo il K2, l’alpinista e sciatore estremo itende realizzare la prima discesa integrale con gli sci dell’Everest senza ossigeno supplementare. Il polacco è già a Kathmandu.

Insieme a lui i fratelli Bartek e Grzegorz e Marek Ogień, Grzegorz Pająk, Jakub Gzela, Jakub Poburka e Piotr Snopczyński.

La spedizione durerà circa 5 settimane e l’attacco alla vetta è previsto per la fine di settembre.

© 2019, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button