Forcella Antelao, grave scialpinista

Il 39enne, di Mestre, è scivolato su neve dura e caduto per alcune decine di metri

Attorno alle 13.40 l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione della Val d’Oten, per uno scialpinista scivolato sulla neve dura e caduto per alcune decine di metri, mentre con altri due sciatori stava scendeno da Forcella Antelao.

L’allarme, i soccorsi

Risalito alle coordinate del luogo dell’incidente, dopo l’allarme lanciato da uno dei compagni sceso in cerca di copertura telefonica, l’equipaggio ha individuato l’infortunato e l’amico restato con lui a 1.950 metri di quota. Calati con un verricello di una trentina di metri, medico, infermiere e tecnico di elisoccorso hanno prestato le prime cure all’uomo, A.F., 39 anni, di Mestre (VE), per il grave politrauma riportato.

Una volta imbarellato, lo sciatore è stato recuperato e trasportato all’ospedale di Treviso.

© 2021, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button