Ghiacciaio Presena: scoppia residuato bellico nella neve, feriti escursionisti

Due escursionisti sono rimasti feriti sul ghiacciaio della Presena, nel Trentino occidentale, a più di 3.000 metri di quota, a causa dello scoppio di un residuato bellico ritrovato nella neve. Non sono in pericolo di vita.
Dopo l’allarme lanciato da altri escursionisti, sul posto è atterrato l’elicottero del ‘118’ che ha recuperato i due feriti che sono stati trasportati all’ospedale. Accertamenti sono stati avviati dai carabinieri.

fonte: ansa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*

Articoli correlati

Back to top button