Giovane escursionista ritrovato morto in Val Chisone

Probabilmente il 38enne Samuele Passet Gros ha accusato un malore e poi è morto per ipotermia

Trovato senza vita, ricoperto dalla neve, il corpo di Samuel Passet Gros, 38enne di Pragelato. I soccorritori lo hanno trovato sulla strada dove si collega il rio Pomeirol e il torrente Chisone.

Il 38enne era scomparso dalla sua casa di Pragelato venerdì sera e non aveva dato più notizie di sé.

I familiari, non vedendolo rientrare, hanno allertato i Carabinieri.

Le ricerche sono durate 24 ore circa. Il corpo di Samuel Passet Gros, ormai privo di vita, era tra la coltre bianca in una località dove le temperature in questo periodo raggiungono anche i 20 gradi sotto zero.

Persona precisa, attenta, non si sa cosa sia potuto succedere. L’autopsia ne dirà di più. Probabile sia morto di freddo dopo un malore.

© 2021, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button