Giovane speedrider muore su parete nord Aiguille du Midi

Incidente sul Monte Bianco: morto un ventenne norvegese

Un uomo di 20 anni è morto sulla parete nord dell’Aiguille du Midi, nel massiccio del Monte Bianco. È accaduto ieri. Si tratta di uno speed-rider.

L’incidente

I soccorritori del plotone di gendarmeria di alta montagna di Chamonix (Alta Savoia) sono stati allertati poco dopo le 13. La vittima, cittadino norvegese, è stata curato dal medico del Samu ma per lui non c’è stato nulla da fare nonostante i tentativi di rianimazione. Il suo corpo è stato rimpatriato in elicottero. La tragedia si sarebbe verificata in seguito ad un errore  di pilotaggio.

Aperta un’indagine per determinare le circostanze precise dell’incidente.

foto: adrenaline hunter blog

© 2020, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button
Close