Gran Paradiso, al ghiacciaio Grand Etret mai accumulo così basso

L'accumulo medio di neve registrato è di 127cm, di ben 204 cm inferiore rispetto a quello medio del periodo 2000-2020

Ghiacciaio del Grand Etret: rilevazioni preoccupanti, è quanto dicono dal Parco nazionale Gran Paradiso.

Giovedì scorso una squadra composta da 11 guardaparco specializzati nelle rilevazioni dei ghiacciai è salita su quello del Grand Etret per i consueti rilievi di accumulo.

Le rilevazioni sono molto preoccupanti, l’accumulo registrato nelle diverse paline è il più scarso della lunga serie storica che parte dal 1999, anno di avvio del monitoraggio di questo ghiacciaio.

L’accumulo medio di neve registrato è di 127cm, di ben 204 cm inferiore rispetto a quello medio del periodo 2000-2020 (pari a 331 cm).

Le previsioni, visto l’accumulo registrato, indicano che il ghiacciaio potrebbe consumare le esigue riserve invernali già nella prima metà del mese di luglio, almeno con più di un mese di anticipo rispetto agli ultimi 23 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*

Articoli correlati

Back to top button