Grande Elisabeth Revol: vetta del Lhotse senza ossigeno e sherpa

elisabet revol

Intraprendente Elisabeth Revol. La francese a spasso tra gli Ottomila himalayani. Dopo aver tentato il Makalu (arrivando all’anticima a causa del forte vento e della troppa neve fresca) ha raggiunto ieri la vetta del Lhotse. A darcene notizia è lei stessa con un post sulla sua pagina Facebook; niente foto di vetta per il forte vento, ha potuto scattarne una solo 30 metri più in basso e questo le è costato anche un guanto…

Revol è salita senza ossigeno e senza sherpa. Una tosta la francese. D’altronde la ricordiamo bene nei suoi tentativi invernali al Nanga Parbat, con Daniele Nardi e con il polacco Tomek Mackiewicz.

E dire che quando è arrivata da queste parti aveva tenuto tutto nascosto, dicendo di voler fare un giretto nell’aria rarefatta.

© 2017, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button