Guide alpine accompagnano gratis personale sanitario in montagna

Iniziativa delle Guide Alpine Val d'Aosta per gli operatori anti-Covid-19

Le Guide alpine dell’Unione Valdostana Guide di Alta Montagna accompagneranno gratis gli operatori sanitari dell’AUSL. Coloro che negli scorsi mesi hanno combattuto, in prima linea e nelle retrovie, il virus COVID-19.

Lo scopo di “MediCima” – scrivono le Guide Alpine sui canali social – è quello di far conoscere il patrimonio naturalistico e paesaggistico della nostra Regione a medici, paramedici, infermieri, e a tutti coloro che nell’ambito della Sanità valdostana hanno contribuito a salvare vite umane. E ad arginare la diffusione del virus.
La solidarietà delle Guide alpine verso la Sanità pubblica della Valle si era già manifestata durante la fase di confinamento, con iniziative di raccolta fondi delle Società Guide di Courmayeur, del Cervino e di Champoluc-Ayas. Per l’acquisto di materiale sanitario per il reparto di Medicina di urgenza.

MediCima

Con “MediCima” le Guide alpine intendono sensibilizzare l’opinione pubblica al rispetto delle regole di sicurezza suggerite dalle linee guida del Collegio Nazionale delle Guide Alpine.

In tanti si sono offerti

Sono già numerosi coloro che hanno messo a disposizione le loro competenze per uscite di arrampicata, escursionismo/alpinismo e canyoning.
Si opererà in piccoli gruppi su itinerari compatibili con le esigenze del distanziamento fisico e di tutte le regole di sicurezza.
Verranno informati i Comuni nei quali si svolgono gli itinerari per evitare, nel limite del possibile, la compresenza di altre iniziative.

Le iniziative

  • 7 giugno 2020 – arrampicata in falesia (Vollein, Biel, Gruviera e Châtelair);
  • 14 giugno 2020 – dry canyoning nella Gorzde du Terré (Valsavarenche) – via ferrata Casimiro (Valle di Rhêmes);
  • 21 giugno 2020 – escursione alpinistica sul Glacier du Géant;
  • fine giugno/primi di luglio – itinerario escursionistico/alpinistico di due giorni con pernottamento in rifugio.

Il coordinamento delle attività sarà svolto da Elis Martis e Gabriele Ghisafi – ideatori dell’iniziativa – e per l’AUSL regionale dal dottor Guido Giardini.

leggi anche Cortina regala vacanza gratis agli “angeli” del Covid

fonte: Guide Alpine VdA

© 2020, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button
Close