In Antartide scoperta una foresta fossile

antartide

Una foresta fossile triassica, probabilmente distrutta da piene alluvionali catastrofiche, con i tronchi trascinati dalla corrente del fiume e poi abbandonati nei sedimenti. Ad analizzarle un gruppo di ricerca del dipartimento di Scienze fisiche, della Terra e dell’Ambiente, dell’Università di Siena che prevede collaborazioni internazionali con ricercatori americani e tedeschi e coinvolge anche gli atenei di Padova, Perugia e di Roma Tre e del Cnr. Si tratta della trentunesima spedizione italiana del programma nazionale ricerche in Antartide per studiare una delle più vast foreste fossili del Polo Sud.

Con una temperatura di circa -55°C la ricerca geologica nell’area di Allan Hills ha permesso di conoscere questa vasta foresta fossile di circa 245 milioni di anni.

Il processo di fossilizzazione ha perfettamente preservato dettagli anatomici dei legni originari. Trovate, inoltre, numerose impronte di foglie fossili.

fonte: Repubblica

© 2018, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button