Inarrestabile Laura Rogora, dalla Spagna porta a casa Pal Norte (8c+/9a)

Climber italiani alle prese a Margalef: Gabriele Moroni, dopo i tentativi degli anni scorsi, sale Demencia Senil (9a+)

Giorni di festa per i climber italiani in terra iberica. Laura Rogora e Gabriele Moroni a Margalef su Pal Norte, 8c+/9a, e Demencia Senil, 9a+.

La prima chiodata da Òscar Jiménez, è stata liberata da Ramon Julián nel 2007; beh… Laura Rogora al secondo giorno in Spagna ne è venuta a capo; probabilmente si tratta della prima femminile.

Moroni aveva già tentato Demencia Senil, eravamo nel 2014. Poi ancora nel 2015 sembrava l’avesse risolta ma si arrese agli ultimi movimenti. Quest’anno invece è riuscito nell’intento, si tratta della terza salita di un italiano della via, dopo Stefano Carnati e Stefano Ghisolfi.

foto: pagina facebook laura rogora

© 2020, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button