Invernale K2, gli sherpa che avranno un ruolo cruciale

Sergi Mingote ne nomina 5. Il team internazionale di Seven Summit Treks tenterà la prima invernale all'ultimo Ottomila a resistere nella stagione fredda

Ormai è quasi conto alla rovescia per la spedizione invernale al K2 di Seven Summit Treks. Uno dei team che tenteranno l’assalto all’unico Ottomila a resisstere nella stagone fredda. Sulla montagna ci sarà anche un altro team, capitanato da Ali Sapdara.

Quello di SST è un gruppo internazionale, guidato da Chhang Dawa Sherpa, (leader dal CB) e co-guidato dal catalano Sergi Mingote.

Oltre agli alpinisti internazionali ci sarà anche un nutrito gruppo di sherpa.

Proprio Mingote alla rivista spagnola Desnivel ha segnalato un ristretto gruppo di sherpa che secondo lui che avrà un ruolo fondamentale nella riuscita del progetto.

Chi sono?

Sanu Sherpa

Sanu Sherpa (45 anni), originrario dell’area del Makalu, è stato il terzo nepalese a completare i 14 Ottomila, preceduto solo dai fratelli  Mingma Sherpa e Chhang Dawa Sherpa, proprietari dell’agenzia dove lavora, appunto la Seven Summit Treks.
Ha scalato 5 volte l’Everest e ripetuto Cho Oyu e Manaslu. L’anno scorso era proprio con Sergi Mingote su Gasherbrum II e Dhaulagiri, dove ha completato i suoi 14×8000.

Gelje Sherpa

Originario della valle del Khumbu, Gelje Sherpa (28 anni) professione “Ice Doctor” della cascata dell’Everest. Ma anche un esperto alpinisto, ha fatto parte del team di Alex Txikon nelle spedizioni invernali sull’Everest e sul K2. Ha fatto anche squadra con Nirmal Purja e Sergi Mingote. Ha ragginto le vette di 9 Ottomila.

Temba Bhote

Temba Bhote (38 anni), tibetano di origine, avrà il compito di essere a capo della squadra che si occuperà di fissare le corde sulla via, insieme a Pechhumbe Sherpa e Gelje Sherpa.
Uomo fidato di Álex Txikon durante l’invernale all’Everest  con il quale è stato anche al Pumori in invernale. Ha scalato  l’Everest (3 volte), Annapurna, Lhotse e 2 volte il Manaslu.

Lakpa Dendi Sherpa

Lakpa Dendi Sherpa (46 anni), anche lui della zona del Makalu, ha salito il  K2 due volte: nel 2018 (con Mingote) e nel 2019 (con Nirmal Purja). Ha scalato l’Everest 7 volte, tre volte in dieci giorni. Ha nel curriculum anche prime ascensioni di seimila inviolati del Nepal.

Pechhumbe Sherpa

Pechhumbe Sherpa (33 anni), dela zona del Makalu. È nel team che fisserà le corde sulla via. E’ stato compagno di spedizione di Alex Txikon nelle invernali all’Everest.

 

LEGGI ANCHE Sergi Mingote: “K2, sogno impossibile. Ma il nostro team è forte”

 

fonte

© 2020, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button