Irilli e Caihol partiti per la traversata invernale delle Alpi

I due scaleranno le nord di Cervino, Eiger e Grandes Jorasses. Il viaggio a piedi, bici, sci e parapendio

Pronti, via. L’alpinista-parapendista Julien Irilli con la traversata delle Alpi in inverno insieme a Xavier Cailhol. Tre mesi attraverso le Alpi, senza mezzi motorizzati, con l’obiettivo ambizioso di salire la trilogia delle pareti nord Cervino, Eiger e Grandes Jorasses.

Traversata delle Alpi e non di un oceano lontano. Gli unici mari che incontreremo saranno mari di nuvole. L’unica umidità che incontreremo sarà pioggia e neve.

Si parte dalle Dolomiti, in tutto dovranno coprire ben 1.200 km in mountain bike elettrica, sci, parapendio, a piedi e scalando.

E non si accontentano di poco, oltre alla Trilogia delle pareti nord l’intenzione è di salire anche la via Cassin al Piz Badile, la Directissime a La Meije e la parete Nord dell’Ailefroide. E a fine avventura potremo goderci anche il docu-film.

fonte/foto: facebook

© 2020, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button
Close