Jules scala il Cervino a 11 anni. È il più giovane della storia

Il ragazzo scozzese è salito col papà: Sono stanco ma vedere l'alba da lassù...

Jules a 11 anni è il più giovane a scalare il Cervino. Il giovane di Crieff, Scozia, si è allaneato tanto durante il lockdown per cimentarsi in questa impresa con il papà. La passione della montagna il ragazzo ce l’ha da tempo. Poi frequenta una scuola dedita all’outdoor. Al Cervino ci pensava già da qualche anno…

La salita è stata effettuata lo scorso 8 luglio. Sin su in vetta ai 4.478 metri del Cervino. Un obiettivo raggiunto grazie a tanto allenamento, come dice il papà ai media inglesi, fatto di un rigoroso programma di fitness in casa.

La salita in vetta in circa 4 ore. Jules Molyneaux, è allievo della scuola di Ardvreck.

Jules ha detto alla BBC Mi sento stanco, felice e sollevato. È stata un’esperienza, decisamente stancante e le mie gambe mi sono sembrate gelatina dopo la salita. Ma vale la pena per vedere l’alba da lassù. A metà della montagna puoi vedere tutta l’arancione dietro le Alpi, è incredibile.

La scalata di Jules è stata ispirata dall’arrampicata che aveva fatto con la sua scuola. Sì, perché l’istituto aveva fatto fare una scalata ad ogni allievo. Ovviamente prima della salita Jules e il papà si sono messi alla prova con le guide alpine.

 

Il papà Dove siamo situati negli altopiani della Scozia, siamo circondati da Ben Nevis e da altre montagna, ma sulle Alpi è tutt’altra cosa. Il giorno della nostra salita, eravamo in 10 e una persona è morta. Un ragazzo è caduto per 400 metri e hanno dovuto ritirarlo in elicottero.

 

leggi anche Ogre, il Settemila impossibile di Doug Scott e Chris Bonington

 

Poi la conferma dal Museo del Cervino di Zermatt: Jules è la persona più giovane che ha scalato il Cervino.

Il papà Hanno detto che la persona più giovane di cui erano a conoscenza che aveva scalato il Cervino aveva 12 anni. Era un ragazzo del posto, che è il padre è una guida che lo ha scalato con successo un paio di anni fa. Jules è un po’ più giovane. Non si tratta di essere il più giovane di sempre a scalare il Cervino. Si tratta di farlo insieme e divertirsi il più possibile.

 

fonte; foto:  chris molyneaux

© 2020, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Tags

Un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button
Close