K2, il team nepalese ricevuto dal presidente del Pakistan

Grande festa a Skardu e a Islamabad. E ora si torna a casa in Nepal

Ieri le autorità istituzionali e militari pakistane hanno accolto come eroi i 10 nepalesi di ritorno dalla prima invernale al K2 (leggi QUI). Nirmal Purja (unico in vetta senza ossigeno supplementare) ha tenuto un discorso; c’erano anche Gelje Sherpa, Mingma David Sherpa, Mingma Tenzi Sherpa, Pem Chhiri Sherpa, Dawa Temba Sherpa, Mingma Gyalje Sherpa, Dawa Tenzin Sherpa, Kili Pemba Sherpa e Sona Sherpa.

Da Skardu il gruppo si è trasferito ad Islamabad. Qui il team è stato nuovamente festeggiato con tutti gli onori. Con tanto di ricevimento organizzato dal governo pakistano, alla presenza del presidente del Pakistan Arif Alvi. Il quale si è congratulato per il coraggio, la forza e il  lavoro eccezionale svolto dagli alpinisti sul K2.

La festa continua in Nepal…

foto: app.com.pk

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button