Kilian Jornet, la lunga cavalcata dell’Hurrungane

Kilian Jornet sul massiccio norvegese: 20 h45', 60 km, 7500 m d+, 23 vette over 2000

Kilian Jornet, traversata sul massiccio norvegese dell’Hurrungane. ovviamente a modo suo. Di corsa. Con un bei numeri… 20 h45′, 60 km, 7500 m d+, 23 vette over 2000 metri.

E pensare che ce l’aveva dietro casa e non ci si era mai cimentato, come dice egli stesso sui social

Kilian Jornet

Ieri sono andato all’Hurrungane per la prima volta. Anche se è a soli 3 h di auto da casa nostra non ho mai trovato il tempo di andarci. Scoprire una nuova catena montuosa è sempre emozionante, e questo è un posto così figo con tanti terreni alpini. Per scoprire la sua gamma volevo correre e scalare dall’alba al tramonto con solo una mappa come conoscenza della regione per rendere la scoperta e il pensiero più reale e per coprire il maggior numero possibile di terreni per poter massimizzare i diversi paesaggi e montagne panorami. Ho parcheggiato il mio furgone sul lato ovest della gamma, in bicicletta verso est, nascosto la bici e inizio a correre e a salire di nuovo sul furgone. Finito con un lungo giro da 20 h45′, con 60 km e 7500 m di dislivello, taggando tutte le cime 2000 m della gamma (sono 23). 

 

 

leggi anche Laura Rogora dopo il 9b: “Ora sto realizzando cosa è successo”

 

 

© 2020, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button