Carlos Soria parte per il Dhaulagiri

Lo spagnolo 82enne tenterà per l'11^ volta la Montagna Bianca. Sarebbe il suo 13° Ottomila

Carlos Soria andrà al Dhaulagiri. Partenza fissata per lunedì 29 marzo. L’82enne spagnolo è intenzionato a chiudere il suo progetto: i 14 Ottomila. Ora è a quota 12: gli mancano Dhaulagiri e Shisha Pangma.

La notizia che Soria avrebbe ritentato ancora una volta il Dhaulagiri girò lo scorso mese di novembre. Dai media spagnoli. Undicesimo tentativo sulla Montagna Bianca.

La sfida che dedicherà alle vittime della pandemia di coronavirus:

Carlos Soria Spero di rendere questo piccolo o grande omaggio a tutti i colleghi più anziani che si sono divertiti così tanto, che stanno passando un periodo così brutto o che sono scomparsi.

Se dovesse riuscire nel suo intento diventerebbe il più anziano scalatore a raggiungere le 14 vette più alte del pianeta.

La spedizione era già programmata per la scorsa primavera, ma poi, come sappiamo, è saltato tutto a causa della pandemia.

Nel frattempo non si è mai fermato di allenarsi. Utilizzando anche una camera iperbarica. E correndo per lunghe distanze su pendii ripidi.

Con il casino che esiste in tutto il mondo, il fatto che io sia stato rinchiuso qui non era la cosa peggiore del mondo.

diceva Soria alcui mesi fa a Reuters durante una pausa nel suo allenamento nella sua casa di Guadarrama, a nord di Madrid.

Le 12 salite di Carlos Soria

  • Nanga Parbat (8125 m), 1990
  • Gasherbrum II (8035 m), 1994
  • Cho Oyu (8.201 m), 1999
  • Everest (8848 m), 2001
  • K2 (8611 m), 2004
  • Broad Peak (8047 m), 2007
  • Makalu (8465 m), 2008
  • Gasherbrum I (8068 m), 2009
  • Manaslu (8156 m), 2010
  • Lhotse (8516 m), 2011
  • Kanchenjunga (8586 m), 2014
  • Annapurna (8091 m), 2016

© 2021, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button