La scialpinista Martina Valmassoi segna il record mondiale dislivello in 24h

In 24 ore sulle piste da sci di Auronzo di Cadore ha fermato il cronometro con 17.645 mt di dislivello

La scialpinista Martina Valmassoi realizza il record mondiale femminile di dislivello positivo in 24 ore: 17.645 mt.

Valmassaoi Credo che questo sia di gran lunga il mio risultato più orgoglioso nella carriera da atleta. Ma un ringraziamento speciale va alle persone che erano lì a sostenermi e a farmi il tifo, ha significato tanto, per la valle in cui vivo, il Cadore, il posto migliore del mondo che con le sue montagne e i suoi panorami mi ha regalato Superpoteri oggi. Agli sponsor che mi hanno sostenuto. A chi ha sempre creduto in me. E alla mia testa, il potere della volontà può portarti lontano. Grazie.

 

Il record è stato realizzato nei giorni scorsi, tra il 21 e 22 marzo ad Auronzo di Cadore (Dolomiti).

Martina Valmassoi, 31 anni, ex atleta dela nazionale di scialpinismo, ha salito la pista da sci Auronzo-Monte Agudo.

Il precedente record era della statuitense Rea Kobl (16.777 mt), realizzato anche da lei nel marzo 2021.

 

Se fai le cose con il cuore, tutto il resto seguirà.

Un Commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button