Le migliori fontine d’alpeggio 2019

La cerimonia di premiazione delle migliori fontine d’alpeggio è in calendario domenica 7 dicembre al forte di Bard

Sono di Claudio Pomat (alpeggio Comba Zerman di Etroubles), della società Agriloe La Coccinelle (alpeggio Grimondet di Gressan) e di Attilio Yeuilla (alpeggio Maisonette di Avise ) i vincitori dell’edizione dei Modon d’Or 2019, concorso nazionale Fontina d’alpeggio, al quale sono state iscritte 65 forme.
Le ‘medailles d’or’ sono invece state assegnate all’azienda agricola Pra d’Arc (alpeggio Pra d’Arc di Saint-Rhémy-en-Bosses), a Piera Belley (alpeggio Ersaz di Valtournenche), Francesco Brédy (alpeggio Pleytau-Berovard di Ollomont), alla società Chatelair (alpeggio Tzoublanc di Ollomont), a Fulvio Chabloz (alpeggio Plan de l’Eyve di Gressan), azienda Myosotis (alpeggio Prarayer di Bionaz), Francesco Pinet ((alpeggio Chatellard di Torgnon).
I nomi sono stati resi noti nel corso della conferenza stampa di presentazione della cerimonia di premiazione in calendario domenica 7 dicembre al forte di Bard.

fonte/foto: ansa

© 2019, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button