L’incredibile video del crollo del fungo di ghiaccio sul Cerro Torre

Il crollo risale al mattino del 27 febbraio scorso. Per fortuna nessun alpinista coinvolto

Senza parole per questo video, solo la consapevolezza di aver fatto la scelta giusta nello stare alla larga dal Cerro Torre con queste condizioni.

Queste le parole di Matteo Della Bordella all’indomani del crollo sul Cerro Torre, il video postato da Patagonia Vertical e realizzato dall’alpinista russo Dmitry Golovchenko.

Il crollo

Il crollo si è verificato proprio sulla parete est del Cerro Torre, quella che era negli intenti dei tre Ragni Della Bordella, Bernasconi e Pasquetto. Risale al 27 febbraio, verso le 11,30 di mattino. Un distacco di un enorme fungo di ghiaccio. Per fortuna non vi erano alpinisti su quella parete in quel momento.

© 2020, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button