Madesimo, è morto lo snowboarder travolto da valanga

Il 34enne Paride Cariboni di Colico era con due amici quando è stato sorppreso da una slavina mentre effettuavano un fuori pista a circa 2.800 metri di altitudine in località La Costa

elisoccorso

 

Paride Cariboni non ce l’ha fatta. Lo snowboarder (34 anni di Colico) era finito ieri sotto una valanga (con un fronte di 50 metri) nel comprensorio di Madesimo, precisamente in località “La Costa” a circa 2800 metri di altitudine. La slavina ha travolto tre snowboarder mentre erano impegnati in un fuori pista. Due si sono salvati, in pratica non sono stati presi dalla massa di neve, mentre il terzo, Cariboni appunto, è stato inghiottito.

 

Immediati i soccorsi: sul posto gli agenti della polizia di Stato insieme agli operatori del 118 e al Soccorso alpino. In poco tempo hanno localizzato lo sfortunato e sono riusciti ad estrarlo dalla neve. Era vivo, ma in arresto cardiocircolatorio.

Subito è stato elitrasportato al Civile di Bergamo, ma lì è morto. Paride Cariboni era agente immobiliare.

 

© 2016, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button