Margo Hayes fa la storia: prima donna al mondo su un 9a+

margo hayes

Foto: Greg Mionske

Lei ha 19 anni e si chiama Margo Hayes ed è del Colorado. Bene, ha salito La Rambla nella falesia spagnola Siurana diventando la prima donna a salire una via sportiva di grado 9a+. Una giornata storica per l’arrampicata.

Una via bella, difficile (considerata la più difficile della Spagna) aperta dal tedesco Alexander Huber nel 1994.

Hayes ha salito la via in 7 giorni. La giovane americana non è nuova a simili prestazioni: dopo diversi 8c+, nell’estate 2016 ha salito la sua prima via di 9a, Bad Girls Club a Rifle in Colorado. E nell’autunno ai Campionati Mondiali Giovanili d’arrampicata sportiva a Guangzhou in Cina ha vinto la medaglia d’oro della cat. Junior Lead e Boulder. L’anno precedente la vittoria ad Arco: oro e argento nei Mondiali Giovanili.

Prima di lei le cose stavano così. Il 9a rosa è stato salito per la prima volta dalla basca Josune Bereziartu nel 2002 con la ripetizione di Bain de sang a Saint Loup in Svizzera. Poi nel 2005 la Bereziartu si è migliorata a Bimbaluna con 9a/9a+. Poi altre salite da parte di altri climber ma mai un 9a+ pieno.

© 2017, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button