Messner: “I no-vax ci rubano la libertà. Siamo in una società, non sull’Everest”

Il Re degli Ottomila: "Le persone che non si vaccinano rischiano di distruggere, non solo la credibilità, ma anche la base economico-sociale di un Paese"

Reinhold Messner dice la sua sui no-vax e sulla sua visione di libertà e società. In un’intervista al Corriere Veneto, il Re degli Ottomila, parla anche della situazione in Alto Adige…

In sintesi

Se vado da solo sull’Everest entro in un mondo arcaico e sono autoresponsabile al 100%, ma se sono in una società, soprattutto in una società in cui esplode un virus, siamo tutti corresponsabili. Chi non ha capito che in questo momento deve dare una parte della propria libertà sta rubando la libertà di tutti gli altri. Non è giusto che una minoranza ci venga a dire che siamo noi a rubarle la libertà, casomai è il contrario.

Messner parla dell’Alto Adige, alla luce del basso tasso di vaccinazione, la stretta rossa e i cosiddetti “Covid Party”.

Molti sudtirolesi che non si sono vaccinati sono legati a figure eroiche del passato, ma non hanno capito la storia e non conoscono la definizione di libertà.. Prima eravamo una provincia modello, adesso siamo un po’ fuori equilibrio.

Messner si è vaccinato con la terza dose, lo ha fatto, come nelle precedenti due, pubblicamente, ripreso da una telecamera.

Le persone che non si vaccinano rischiano di distruggere, non solo la credibilità, ma anche la base economico-sociale di un Paese. Io non ho niente da perdere e mi ritengo una persona libera nonostante rispetti tutte le regole che in questo momento ci impone la politica.

 

Un Commento

  1. Mi dispiace ma Messner ha detto una boiata pazzesca, degna del populista più ingenuo e mentalmente pigro che preferisce allinearsi al gregge invece di ragionare!
    “Dare una parte della propria libertà” è una sonante stortura, una contraddizione in termini! La libertà o ce l’hai, o non ce l’hai, non ci sono “pezzi” da poter dare!
    E se lui e voi siete liberi di aver paura di una malattia virale, io sono libero di aver paura della deriva dispotica che sta prendendo il governo con il green pass e di aver paura di un siero genico sperimentale…
    Oltre tutto, siete così convinti che questo siero vi protegga? E allora perché rompete tanto l’anima a chi non si vaccina e solo teoricamente (fino a prova/tampone contraria, io sono sano) potrebbe contagiarvi?
    Non è che per caso pensate che il siero magico non protegge i vaccinati dai non vaccinati che non si sono fatti inoculare il vaccino che non protegge i vaccinati?!!!
    Suvvia, siamo seri…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button