Meteo in montagna, lezione con Filippo Thiery

Potranno partecipare cento persone che si collegheranno alla videoconferenza con l'Università della Montagna

Lo sappiamo, il meteo in montagna è decisivo, strategico, rischioso. Condiziona spedizioni dagli Ottomila alla “passeggiata” della domenica.

Oggi dalle 17.30 alle 19, appuntamento nell’aula virtuale dell’Università della Montagna per la videolezione dal titolo: “Meteorologia d’alta quota. Dalle Alpi all’Himalaya”.

Il centro universitario accoglierà nell’aula virtuale Filippo Thiery, meteorologo del Dipartimento nazionale della Protezione Civile, esperto di meteorologia sugli Ottomila e volto dal 2012 di una rubrica per il programma RAI “Geo”.

Gli organizzatori La lezione sarà una panoramica sulle dinamiche atmosferiche e sui fenomeni meteorologici tipici degli ambienti montani, con specifici approfondimenti sulle peculiarità di quelli alpini, appenninici e himalayani.

Il seminario riguarderà non solo le conoscenze teoriche di base, ma avrà anche aspetti più operativi. Insegnerà a interpretare e utilizzare in modo consapevole i bollettini meteorologici quando si pianificano escursioni o attività alpinistiche.
Si imparerà a riconoscere i segnali che possono avvisare gli escursionisti che il tempo sta per cambiare, dando gli strumenti necessari per esempio a osservare e classificare le nubi. Così da poter prendere per tempo le decisioni giuste.

PER PARTECIPARE Potranno partecipare i primi cento che si collegheranno al link QUI alla pagina web QUI

fonte: Lo Scarpone/ foto: film Everest, 2015

© 2020, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button