Pubblicato il: gio, Ago 2nd, 2018

Monte Bianco: ancora morti, ancora divieti per gli alpinisti

sms_solidale_944
Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail

refuge-du-gouter

Proprio oggi abbiamo scritto dell’ennesimo incidente in questa nera estate sul Monte Bianco. Tre persone morte.

Monte Bianco: precipita cordata, tre morti

Beh, ecco che arriva la seconda proroga del prefetto dell’Alta Savoia, Pierre Lambert. Monte Bianco a numero chiuso per altri 15 giorni, quindi sino a Ferragosto. Quindi, chi vuole salire sul Bianco per la via normale francese deve aver prenotato una notte al rifugio del Gouter.

La prima ordinanza risale al 14 luglio scorso anche in relazione alle polemiche per il sovraffollamento dello stesso rifugio. Alpinisti che arrivano su senza prenotazione chiedendo un posto per la notte, cosa che crea problemi. Anche di sicurezza.

Monte Bianco chiuso a chi non prenota un posto al rifugio 

Il prefetto per quest’anno ha deciso di optare per tale soluzione. La intendiamo come un test, vedremo in futuro come si ovvierà al problema. Problema serio e che tanto divide tra chi è d’accordo del numero chiuso e ai controlli a valle degli alpinisti – se attrezzati a dovere o meno – e chi difende la libertà di andare in montagna.

© 2018, ALL RIGHTS RESERVED.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedintumblrmail
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox
Inline
Please enter easy facebook like box shortcode from settings > Easy Fcebook Likebox