Monte Bianco, recuperati i due alpinisti precipitati

Due alpinisti sono precipitati stamani dalla parete Aiguille de Bionassay a quota 4mila metri. L’allarme lanciato da altri alpinisti

soccorso alpino

Col fiato sospeso sul Monte Bianco. Due alpinisti sono precipitati poco prima delle 9 dalla parete Aiguille de Bionassay, a quota 4.000 metri di altitudine, sopra il Rifugio Gonnella. Versante italiano del massiccio. L’allarme è stato dato da altri alpinisti che hanno assistito all’incidente.

AGGIORNAMENTO

I due, entrambi della provincia di Milano e di 66 e 56 anni, sono stati recuperati e trasportati al pronto soccorso dell’ospedale Parini di Aosta. Le loro condizioni, da quanto si apprende, sono in corso di valutazione da parte dei medici. Entrambi avrebbero riportato diversi traumi, sono coscienti e non sarebbero in pericolo di vita.

© 2016, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button