Monte Bianco, smantellamento della funivia al Col du Midi

col du midi

“Restituire al sito al suo stato naturale”, è l’obiettivo di smantellamento della vecchia stazione di arrivo della funivia al Col du Midi sul Monte Bianco. Abbandonato nella primavera del 1948 per quasi 70 anni è stata inutilizzata. Alcune parti nel tempo sono state smantellate ma il grosso è rimasto lì negli anni. Le operazioni condotte da Chamonix rientra in un progetto più grande di riqualificazione del massiccio.Il lavoro totale è di circa € 100.000. Il Comune di Chamonix per € 30.000, ma ha anche chiesto e ottenuto una sovvenzione da parte del Ministero dell’Ambiente di € 15.000. Partecipano anche  la Compagnie du Mont Blanc € 28.000, l’Espace Mont Blanc € 21.500 e € 2.000 Mountain Wilderness.

fonte: france3; foto: Emerick Desvaux, Compagnie du Mont Blanc, france3

© 2017, copyright. All rights reserved.
Per segnalazioni, errori o imprecisioni scriveteci a: redazione@mountlive.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

Articoli correlati

Back to top button